Bacci: “Bravo Federico, coinvolti studenti nella partecipazione diretta”

Foto dalla rubrica "Aperitivo con il candidato" dalla pagina facebook di Password

JESI – Continua lo scambio di messaggi tra il sindaco Massimo Bacci e Federico, il ragazzo che ha lanciato ieri l’hashtag #lassalechiuse generando, in breve tempo, un traffico social con pochi eguali in vallesina e probabilmente senza precedenti sulla Instagram jesina. Ben oltre 2000 i commenti generali, un migliaio di condivisioni e circa 1200 “mi piace” solo sul post della pagina facebook di Massimo Bacci.

Ma quello che, anche leggendo i commenti, ha generato maggior interesse e un positivo stupore è stata la tipologia di comunicazione, molto diretta, trasparente ed empatica. Un sindaco che risponde direttamente ad un adolescente a suon di hashtag e diversi giovani pronti a commentare e condividere con lo slogan #massimounodinoi.

E oggi, privatamente il sindaco ha mandato una lettera al ragazzo che, felice del gesto, l’ha subito pubblicata sui social aggiungendo una sua risposta.

In foto la lettera del sindaco

La lettera inviata al ragazzo dal sindaco, postata sui social

Questa la risposta, sempre simpatica, del ragazzo:

“Caro Massimo
Vorrei ringraziarla per le belle parole, per la sua comprensione e per la sua ironia.

Sono disposto a conoscerla di persona affinché io possa anzitutto congratularmi con lei per i motivi sovracitati ed inoltre, per darle la maglia ufficiale dell’ #lassalechiuse
Non mi dilungo più di tanto perché dovrei far la relazione di fisica, dal momento che le scuole sono aperte 😂😂😂
Aspetto un suo messaggio per fissare l’incontro… #massimounodinoi”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*