Banda dell’Audi in azione, raffica di furti in Vallesina

VALLESINA – Un furto a Castelplanio, dopo il tentato a Pianello Vallesina la sera di Halloween. Proseguono le indagini dei carabinieri in merito alla banda dell’Audi, scatenata in questi giorni sul territorio della Vallesina e non solo. Fallito il colpo a Pianello, i criminali – secondo testimonianze, sarebbero in quattro – si sono diretti a Castelplanio dove sono riusciti ad entrare in un’abitazione di via Spontini e trafugare oro e denaro da una cassaforte per un danno complessivo che si aggira intorno a qualche migliaia di euro. Ad accorgersi, la proprietaria al rientro.

Il modus operandi è simile a quello avvenuto una settimana fa a Jesi in via Brunori, quando i ladri sono penetrati all’interno di un villino asportando dalla cassaforte tutto il contenuto, per un bottino da 25 mila euro. La stessa notte, avevano agito anche a Chiaravalle,  rubando da un’abitazione monili e preziosi per un valore di quasi 30 mila euro.

Colpi che, con tutta probabilità, potrebbero essere attribuiti alla stessa banda dell’Audi, come quelli avvenuti nei giorni corsi anche nell’osimano. Sono in corso le indagini dei carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*