Belvedere Ostrense: al via oltre 560.000 € di opere pubbliche | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Belvedere Ostrense: al via oltre 560.000 € di opere pubbliche

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

BELVEDERE OSTRENSE – Arriveranno 560’000€ di opere nel comune di Belvedere Ostrense, ne da la notizia Luca Baldi, Assessore ai Lavori Pubblici. questo il comunicato:

Finalmente il tanto lavoro “teorico”, le tante riunioni, gli interminabili tempi tecnici si trasformano in cantieri. 

Tre sono gli interventi che vedranno l’avvio entro il mese di Settembre e uno in via di ultimazione, tutti molto importanti per il futuro della nostra comunità.

Il primo, riguarda la realizzazione di una tura di pali atta ad arrestare il fenomeno franoso del terreno a valle del Bocciodromo. Contestualmente verrà realizzata un’ulteriore fila di parcheggi, oltre ad una strada che garantirà la circolazione attorno allo stabile.

Un intervento complessivo da € 227.634,41, i cui lavori sono stati affidati alla ditta Maccari Giancarlo Costruzioni s.r.l. di Camerino (MC), aggiudicatrice della gara d’appalto espletata dalla Provincia di Ancona. L’intervento è finanziato per € 150.000 con fondi a carico del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare – Piano Stralcio 2019 per interventi contro il dissesto idrogeologico che vede la Regione Marche come soggetto attuatore e per € 77.634,41 mediante mutuo contratto dal Comune con Cassa depositi e prestiti. 

 

Il secondo, prevede la messa a norma del palazzetto dello sport dal punto di vista del pubblico spettacolo e della normativa antincendio. L’intervento, improrogabile e sollecitato più volte dalla prefettura garantirà l’accesso in tutta sicurezza del pubblico, con una capienza massima di 245 persone. Il costo dell’intervento è pari a € 99.950,00, finanziato totalmente con il contributo concesso dal Ministero dell’Interno.

 

Il terzo, riguarda la realizzazione del percorso pedonale in via Crocifisso-Pozzolungo, che partendo dalla Chiesa del Santissimo Crocifisso collegherà lo stadio comunale “M. Piccioni” e quindi il “giro dei pozzi”, ottenendo così un anello di quasi 6 km da percorrere in tutta sicurezza e a contatto con la natura. Lungo il percorso verranno riqualificate le due aree pic-nic esistenti e realizzata una terza area nella parte a valle. 

Il costo dell’intervento è di € 185.884,42 ed è finanziato per il 70% con il contributo del GAL Colli Esini – San Vicino nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 (€ 126.270,46) e per il restante 30% (€ 59.613,97) mediante mutuo contratto dal Comune con Cassa depositi e prestiti.

 

Il quarto, in via di ultimazione, riguarda l’adeguamento della ex scuola elementare per il trasferimento del servizio di Asilo Nido. 

Com’è ormai noto a seguito della partecipazione ad un precedente bando del Ministero dell’Interno con il quale avevamo ottenuto un finanziamento di € 38.000,00 per la verifica della vulnerabilità sistemica dell’edificio in via Orti (attuale sede dell’asilo Nido) è emerso che la struttura non risponde ai parametri previsti dalla legge in caso di calamità e pertanto è sorta la necessità di intervenire nell’edificio entro due anni e mezzo. A fronte di ciò, abbiamo ritenuto opportuno trasferire il servizio di Asilo Nido presso la ex scuola elementare, già dal prossimo settembre. Pertanto i lavori di adeguamento riguardano la realizzazione della mensa interna e della sala refettorio, l’adeguamento dei bagni e di altri lavori necessari secondo la normativa per l’espletamento del servizio, con un costo complessivo di € 47.788,30, finanziato con i fondi relativi al risultato di amministrazione anno 2020 – parte destinata agli investimenti.

 

Quotidianamente si sente parlare di semplificazione e di burocrazia quale impedimento alla crescita e allo sviluppo, purtroppo è proprio così, anche nel nostro piccolo ci troviamo quotidianamente ad affrontare questo grave e pesante macigno ma la determinazione nel cercare di migliorare il nostro Belvedere spesso ha la meglio e ci dà la forza nell’andare avanti.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.