Biblioteca Fornace Moie, sfondata a suon di calci la porta dell’Informagiovani

MOIE – Calci alla vetrata della porta dell‘Informagiovani fino a sfondarla. Il fatto è successo ieri pomeriggio, intorno alle 15.30, alla Biblioteca La Fornace.
Protagonista della vicenda è un trentenne del luogo, con disturbi mentali: secondo alcuni testimoni, il ragazzo ha dato in escandescenza, iniziando a prendere a calci la porta. Inizialmente, essendo l’Informagiovani chiuso, nessuno del personale della biblioteca o del bar si era accorto di nulla: a dare l’allarme due bambine che giocavano nei dintorni. Sul posto è intervenuto il vice sindaco di Maiolati che ha subito allertato i Carabinieri della Stazione di Moie e il Nucleo Radiomobile che sono poi accorsi sul posto per placare la situazione.

 

Chiara Cascio

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.