Astralmusic

Biblioteca La Fornace, cambiano gli orari e le modalità di prestito librario

Astralmusic

MOIE – Nuovi orari e nuove regole per il prestito alla biblioteca “eFFeMMe23” La Fornace di Moie. Cambiamenti – quelli decisi dall’Amministrazione comunale circa le modalità di utilizzo dei servizi bibliotecari – finalizzati a semplificare e a rendere più agevole il prestito di libri e dvd, ma anche le prenotazioni e la fruizione di internet ai tanti utenti della struttura, fra i quali sono sempre più in crescita quelli provenienti da fuori Comune.

Dal prossimo 1° giugno fino al 30 settembre la biblioteca saguirà il seguente orario: il lunedì la struttura sarà aperta solo di pomeriggio, dalle 15,30 alle 19,30, il martedì, il mercoledì e il giovedì sia mattina che pomeriggio, dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30, il venerdì la biblioteca sarà aperta solo dalle 15,30 alle 19,30. Nel mese di agosto le aperture saranno dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 19,30 mentre la biblioteca sarà chiusa dal 14 al 21 agosto. Quando la struttura è chiusa, si può comunque restituire il materiale preso in prestito al Caffè letterario.

Per quando riguarda la nuova gestione dei servizi, i libri potranno essere presi in prestito fino a un massimo di 44 giorni (non più un mese) senza però ulteriori possibilità di proroghe, mentre dvd e riviste fino a 14 giorni. Riguardo le prenotazioni, l’utente potrà prenotare un dvd o un libro anche per telefono o nel sito della biblioteca cliccando sul link “catalogo”. Quando il documento ritornerà in biblioteca, chi l’ha prenotato verrà avvisato e avrà due giorni di tempo per prenderlo in consegna. L’utilizzo di internet in biblioteca sarà, invece, di un’ora sia per adulti che per bambini. “Nel 2015 abbiamo avuto 385 utenti in più rispetto all’anno precedente – spiega la bibliotecaria Stefania Romagnoli – e crescono soprattutto gli utenti da fuori Comune, che magari hanno qualche difficoltà a venire a Moie tutte le settimane per restituire un dvd o una rivista. Per questo abbiamo aumentato i giorni di prestito e semplificato le norme”.

Cambiano anche le penalità. Il ritardo di una settimana nella consegna di libri, dvd e riviste costerà 1 euro, dalla seconda alla quarta settimana 2 euro, mentre dal secondo e terzo mese 5 euro. Oltre il terzo mese costerà 10 euro. Se il documento verrà smarrito dovrà essere rimborsato con una maggiorazione di 3 euro per il trattamento del libro (costo di rilegatura, etichettatura e chip). 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*