Biblioteca La Fornace, tornano gli eventi all’insegna della Festa della donna | Password Magazine

Festival Pergolesi

Biblioteca La Fornace, tornano gli eventi all’insegna della Festa della donna

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – La Festa della donna sarà celebrata anche dalla biblioteca La Fornace di Moie. Martedì 8 marzo, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19, nel piazzale del centro culturale “eFFeMMe23” si terrà un incontro sul tema “Storie di donne per la pace” organizzato dall’Anpi Media Vallesina in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Si tratta di un reading per dare voce alle storie di donne esemplari che incoraggiano ed aiutano a riscoprire e a cercare orizzonti di pace e dialogo in questa situazione di elevata tensione. Questo 8 marzo è dedicato alle donne che hanno fatto della loro vita una testimonianza di pace. In regalo storie e mimose per tutti i presenti.

Ma non solo. La biblioteca espone in mostra, per tutto il mese di marzo, una selezione di volumi uniti dal filo conduttore dello sguardo al femminile. Il titolo dell’esposizione, infatti, è “100 volti di donna”. A più di 100 anni dall’istituzione della Giornata Internazionale dell’Operaia, poi Giornata Internazionale della Donna, la biblioteca La Fornace mette in mostra 100 volumi che raccontano le donne: volti famosi, a volte dimenticati, e volti ignoti al grande pubblico (ma non per questo meno emblematici). Cento simboli di lotta, di riscatto, di forza e di gioia. 

Sempre martedì 8 marzo, dalle 17,30, il Caffè Letterario organizza un aperitivo per la Festa della donna, con cibo e bevanda al costo di 12 euro. Prenotazione e informazioni al numero 3398772520. 

Ancora un omaggio e un’occasione per riflessione sulla parità di genere con l’evento di sabato 12 marzo, alle ore 17,30, alla biblioteca La Fornace dal titolo “Universo donna”. A pochi giorni dalla Giornata Internazionale dei diritti della donna, il Fotoclub Effeunopuntouno di Moie rende omaggio all’universo femminile invitando la fotografa marchigiana Giancarla Lorenzini. Presenterà il suo “Universo donna”: una carrellata di lavori fotografici intensi e delicati, vividi ed evocativi che raccontano la bellezza e la complessità dell’essere donna. 

«Questo mese di iniziative dedicate alle donne – dichiara l’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi – vuole valorizzare  sia l’esperienza dell’impegno che la qualità e l’intensità delle emozioni attraverso una narrazione fatta di parole, immagini, tempo. Abbiamo bisogno di speranze forti e di volti capaci di stabilire dialoghi ricchi di senso».

In questo mese di marzo la biblioteca riprende ad organizzare anche le iniziative per i più piccoli. Nelle giornate del 5, 12, 19 e 26 marzo, alle ore 10,30, negli spazi del Binario 9 e 3/4 saranno proposti i “Sabati da favola”. Il Gruppo Lettori Volontari della Biblioteca leggerà una selezione dei migliori libri del progetto “Nati per Leggere”. Ci sono molti libri per bambini in circolazione, ma non tutti stimolano le emozioni e la mente del bambino allo stesso modo. Per queste ragioni Nati per leggere ha costituito un Osservatorio Editoriale permanente che seleziona i migliori libri per bambini. La Biblioteca La Fornace li ha acquistati per i bambini e le bambine come incentivo per leggere in famiglia.

Per quanto riguarda le novità legate al suo patrimonio librario, La Fornace ha acquistato e catalogato 150 volumi con cd in inglese, tedesco, francese e spagnolo. La biblioteca di Moie diventa anche sempre più digitale grazie all’acquisto di nuove guide per tenersi aggiornati in campo informatico.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.