Bloccati in auto in mezzo alla neve, mamma e bebè soccorsi dalla Polizia | Password Magazine

Bloccati in auto in mezzo alla neve, mamma e bebè soccorsi dalla Polizia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA – Giornate impegnative per gli Agenti delle Volanti, chiamati ad intervenire per il soccorso di numerosi automobilisti rimasti fermi nei tratti stradali più impervi imbiancati dalla neve.

Tra le decine di interventi effettuati nella giornata di ieri, uno, in particolare rimarrà a lungo legato nella memoria dei poliziotti. Erano le 15.00 di ieri quando al 113 perveniva una telefonata da parte di una giovane mamma disperata perché non riusciva a muoversi con la propria autovettura per portare la bimba al Salesi, ove era nata sei giorni fa, per effettuare degli importanti controlli che doveva ripetere ogni giorno.

Impossibile, per la giovane mamma continuare con la macchina la lunga rampa di accesso alla strada principale della propria abitazione situata in una zona impervia del quartiere Pietralacroce ove, peraltro, si era intraversata con a bordo la neonata.

E così gli agenti delle Volanti, sotto la fitta nevicata di quelle ore, hanno utilizzato per il soccorso un fuoristrada particolarmente attrezzato e, con il verricello, hanno tirato fuori dai guai la giovane mamma e la piccola accompagnandole entrambe all’Ospedale pediatrico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.