Bonsai, la mostra da domani all’Hotel Federico II

Zenobi e Coltorti

JESI – Bonsai e altre meraviglie naturalistiche in mostra all’Hotel Federico II da domani fino a domenica:  Jesi ospita il “XXI° Congresso Nazionale Unione Bonsaisti Italiani”. Appuntamento con il taglio del nastro alle ore 18.30: “Un ambiente sarà allestito per la mostra, ingresso 2 euro, mentre all’estern oci saranno dodici espositori da Italia e Europa dedicato a materiali e attrezzi che servono alla cura del bonsai – spiega lo jesino Giovanni Zenobi, allievo di Diego Fortuna, che ha fortemente voluto la manifestazione – Uno interno con dodici stand e uno esterno con materiali e attrezzi utili alla cura dei bonsai. Questa realtà è molto consolidata in tutta Italia, in particolare nelle Marche”.

Ospite d’onore della mostra sarà Marco Invernizzi che ha vissuto quindici anni in Giappone accanto al Maestro Kimura per conoscere l’arte dei bonsai. In mostra, esemplari giapponesi, ma anche autoctoni da tutta Italia e i suseki, rocce modellate da agenti atmosferici e rese così di rara bellezza. Alla manifestazione parteciperanno 14 club bonsaistici da tutta Italia con i relativi maestri e allievi. “L’occasione anche per far conoscere la nostra città con percorsi turistici ad hoc” ha aggiunto l’assessore Ugo Coltorti. La mostra è visitabile fino a domenica alle 17. Nel corso dei tre giorni, tre giudici, premieranno il bonsai più votato dal pubblico, la conifera più bella, il miglior caducifoglia, e il miglior shohin cuiè i bonsai di piccole dimensioni. Costo ingresso due euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*