Boom boom Termoforgia, con l’Orzinuovi la vittoria è tua: 99 – 85

JESI –  La vittoria ritorna a casa Aurora, reduce da un tris di sconfitte, almeno due delle quali inopinate, e all’Ubi Banca Sport Center, Orzinuovi conclude sotto di 14: finisce, infatti, 99 – 85.

Nelle prime due frazioni gli arancioblu chiudono con un margine di 10, 26-16 e, poi, 48-38, e Marini e Brown cecchini arrembanti.

Ripresa con qualche problema di troppo che permette a Orzinuovi di rifarsi sotto a meno 6 ma è solo un momento, si ritorna a correre e ci pensa Rinaldi a suonare la carica, spalleggiato da Ihedioha tanto che l’abbrivio non cambia sino al quarto finale.

E finalmente si ritorna a sorridere.

Termoforgia Aurora Jesi  – Agribertocchi Orzinuovi  99 – 85 (26-16) (48-38) (76-57)

Termoforgia Aurora Jesi – Kouyate, Brown 30, Mentonelli, Marini 23, Piccoli 3, Rinaldi 16, Valentini, Melderis, Massone 3,  Montanari, Hasbrouck 8, Ihedioha 16.  Allenatore: Damiano Cagnazzo

Agribertocchi Orzinuovi – Strautins 24, Raffa 15, Borghetti, Antelli 2, Ghersetti, Zambon, Scanzi 6, Yabre,  Ruggiero 9, Toure 7, Sollazzo 22. Allenatore: Alessandro Crotti

Arbitri: Alessandro Costa di Livorno, Valerio Salustri e Paolo Lestingi di Roma

Note: spettatori 1696, Ken Brown (T) uscito per cinque falli
P.N.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.