Cade e batte la testa, 80enne finisce in ospedale

JESI – Brutta caduta per un anziano jesino nella mattinata di ieri.

Intorno alle 11,45, l’80enne si trovava in via Rossini, nei pressi della Chiesa San Pietro Martire quando, probabilmente per una svista, avrebbe inciampato andando ad urtare il capo a terra. Assistendo al fatto, alcuni passanti hanno dunque allertato i soccorsi. Giunti sul posto, la Croce Verde di Jesi e l’automedica di Jesi hanno prestato le prime cure sul posto: l’anziano è sempre restato cosciente anche se non ricordava l’accaduto. Il signore riporterebbe un trauma cranico e dolori alla schiena, la Croce Verde di Jesi ha dunque trasportato l’anziano al nosocomio cittadino per accertamenti, ma sembrerebbe fuori pericolo di vita.

Sul posto i carabinieri di Jesi per gli accertamenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*