Caffè Europa ed Ente Palio sposano il progetto IOM del "Casco Refrigerante Anticaduta" | Password Magazine

Caffè Europa ed Ente Palio sposano il progetto IOM del “Casco Refrigerante Anticaduta”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si allarga la famiglia dei sostenitori della raccolta fondi destinata all’acquisto del casco refrigerante anticaduta per donne sottoposte a chemioterapia lanciata dallo IOM Jesi e Vallesina. Si è aggiunto l’Ente Palio San Floriano, storica associazione culturale e di rievocazione della vallesina che ha inserito un salvadanaio presso la loro casetta di Natale in Piazza della Repubblica dov’è possibile fare una donazione già dalla scorsa settimana.

“Come ogni anno, nella rassegna natalizia, cerchiamo di fare anche un piccolo dono – così annuncia l’Ente Palio – quest’anno abbiamo deciso di sostenere l’acquisto del Casco Refrigerante Anticaduta per donne sottoposte a chemioterapia da donare al reparto di oncologia dell’Ospedale Carlo Urbani. Sarà possibile fare una donazione al salvadanaio presente in casetta, inoltre, sabato 21 dicembre, metà del ricavato dalla vendita di castagne e vin brulè verrà devoluto”

Soddisfazione per il sopporto da parte di Marialuisa Quaglieri dello IOM: “Ringrazio i ragazzi dell’Ente Palio che da volontari di una storica associazione capiscono bene le difficoltà nel reperire fondi e hanno deciso di donare a questo progetto parte di quelli a loro destinati. E’ veramente bello respirare questa aria di collaborazione tra diversi soggetti in città”

Questa iniziativa di sabato va ad aggiungersi all’altra, precedentemente annunciata, del Caffè Europa per venerdì 20 dicembre. Il famoso locale cittadino devolverà a sua volta metà dell’incasso della giornata sempre alla stessa raccolta fondi.

Il ringraziamento in questo caso arriva dalla Presidente dello IOM Anna Quaglieri: ” Ringraziamo sentitamente il Bar Europa, da sempre vicino all’Associazione e partecipe di ogni Progetto. Ha sposato la causa del Casco Refrigerante con la sua sensibile generosità che lo contraddistingue da sempre. Grazie dallo Iom tutto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.