Cambio al vertice di Interporto, Massimo Stronati subentra a Carpinelli. - Password Magazine

Festival Pergolesi

Cambio al vertice di Interporto, Massimo Stronati subentra a Carpinelli.

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI- E’ stato nominato oggi il nuovo CDA della società Interporto Marche Spa. A guidare l’infrastruttura di via Coppetella sarà Massimo Stronati, imprenditore jesino 60 enne, già presidente regionale di Confcooperative Marche e Presidente Nazionale di Confcooperative FederLavoro e Servizi.

Stronati, con una notevole esperienza nel campo della logistica e con forti rapporti internazionali soprattutto riferita alla zona dei Balcani, ha anche legami con porti tra i più importanti in Europa come quello di Rotterdam e  negli ultimi mesi era stato uno dei papali a subentrare a Pettorino alla guida dell’Autorità Portuale dell’Adriatico Centrale.

A lui ora la dura sfida di portare a compimento il progetto Amazon nella zona dell’interporto, ricucendo i rapporti con le società intermediarie e facendo da punto di efficace punto di incontro da due attori istituzionali fondamentali: il Comune di Jesi e la Regione Marche.

Ad affiancare Stronati nel CDA ci saranno Roberta Fileni, a capo dell’omonima azienda leader nel settore alimentare e Gilberto Gasparoni, segretario della Confartigianato Marche con una importante esperienza alle spalle di segretario regionale della federazione trasporti di Confartigianato.

“È essenziale riprendere il confronto con tutte le parti – afferma Stronati.
Noi come cda lavoreremo in tal senso per ridare crescita, sviluppo e lavoro al territorio.
È urgente – sottolinea il nuovo presidente Interporto-  anche riallacciare i rapporti con la rete degli interporti italiani”

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.