Carabinieri, servizi straordinari di controllo sul territorio: 9 denunce nel week end | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Carabinieri, servizi straordinari di controllo sul territorio: 9 denunce nel week end

JESI –  E’ stato un fine settimana impegnativo per il Nucleo Radiomobile di Jesi e per le Stazioni di Santa Maria Nuova, Chiaravalle, Monte San Vito e Morro d’Alba, impegnate in un servizio straordinario di controllo del territorio.

I risultati non sono certo mancati. Infatti a Santa Maria Nuova, i carabinieri della locale Stazione, agli ordini del Maresciallo Carlo Di Primio, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita nei confronti di due soggetti della provincia d’Ancona, hanno rinvenuto degli oggetti di arredo asportati in danno di una signora del luogo il 14 marzo u.s.; arredi i quali sono stati regolarmente restituiti alla legittima proprietaria. Ovviamente a carico dei due è scattata la denuncia per furto in abitazione.

A Jesi, i militari del Nucleo Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Roberto Scarpone, hanno denunciato due giovani per guida sotto l’effetto di stupefacenti e guida in stato di ebbrezza alcolica.

A Chiaravalle, invece, i militari agli ordini del Maresciallo Domenico Maurelli, hanno denunciato 3 pregiudicati per guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi all’accertamento all’uso degli stupefacenti.

Anche a Monte san Vito i militari agli ordini del Maresciallo Salvatore Pazienza, hanno denunciato due soggetti per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Infine, i militari della Stazione di Morro d’Alba, a gli ordini del Maresciallo Cosimo Gagliani, hanno segnalato due giovani di Ancona per uso di sostanze, in quanto trovati in possesso di uno spinello di due grammi di hashish.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.