Castagne, vin brulé e spettacoli: è Natale con San Floriano | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Castagne, vin brulé e spettacoli: è Natale con San Floriano

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Torna con la terza edizione il “Natale con San Floriano”. L’iniziativa, a cura dell’Ente Palio San Floriano e inserita all’interno della rassegna “Jesi Natale 2015”,  oltre a riproporre la casetta con castagne e vin brulè in piazza della Repubblica (lato edicola) contribuisce ad arricchire il calendario degli appuntamenti natalizi della città proponendo e promuovendo eventi, spettacoli e momenti di animazione.

Da l 5 dicembre al 3 gennaio, nei giorni di sabato e domenica dalle ore 16.00 alle ore 20.30, la casetta riscalderà l’atmosfera natalizia con castagne e vin brulé. Cinque le date assolutamente da non perdere: domani, ci sarà l’esibizione di bambini del Gruppo Tamburi junior dell’Ente Palio San Floriano. Il 12 dicembre le scintille dei Fuochi Fatui porteranno il calore in piazza della Repubblica a partire dalle ore 18.00 con il loro spettacolo di fuocoleria. Sabato 26 e domenica 27, truccabimbi in piazza con le Fate Trucchine; inoltre, domenica 27 dicembre, alle ore 17.30, arriverà il corteo dei Babbi Natale della Santa Claus Band (associazione Banda musicale e majorettes di Pianello Vallesina) a rallegrare con la loro musica tutto il centro storico.  Domenica 3 gennaio, chiusura del programma con il gruppo di danza medievale “La Saltica di San Floriano”. Casette aperte anche l’8, il 23, il 24 e al 31 dicembre per Capodanno.

Tutti i sabato mattina, inoltre,  a partire dal 12 dicembre, la casetta resterà aperta per l’iniziativa Mondo Creativo, laboratori didattici per la creazione e realizzazione di decorazioni natalizie per i più piccoli e non solo.

Non mancherà  lo spirito di collaborazione con associazioni ed altre realtà del territorio. La casetta rinnova la sua funzione di “vetrina sociale” per le iniziative di solidarietà della città: anche quest’anno, l’Ente Palio si impegnerà nel promuovere il progetto di Luca BernardiObbiettivo Casa Famiglia”; visibilità anche per il Dream Day di Selena Abatelli che posizionerà nella casetta l’apposito raccoglitore per le offerte e materiale informativo. Infine, saranno distribuiti, dietro offerta, calendari e panettoni della CROCE ROSSA ITALIANA, i cui proventi saranno utili a sostenere l’essenziale attività della sezione di Jesi.

I fondi raccolti dalla casetta di San Floriano saranno destinati in parte al finanziamento della manifestazione del Palio di San Floriano e  in parte al sostentamento delle attività sportive e didattiche dei Gruppi Storici dell’associazione, mantenendone così il carattere di gratuità e di servizio di utilità sociale per tutta la comunità. Pagando il semplice costo della tessera d’iscrizione, l’associazione apre le porte a tutti coloro che vogliano seguire i corsi di tiro con l’arco storico, di apprendere l’arte della bandiera, del tamburo, della danza o quello dell’ armigero medievale, offrendo ben tre strutture diverse per gli allenamenti settimanali. I corsi sono rivolti e aperti a grandi e a piccini: un servizio che crea occasione di aggregazione e di socializzazione, nonché di condivisione e di valorizzazione delle tradizioni locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.