Castelbellino: "Terremoto, per ora nessun danno. Scuole chiuse anche domani per controlli" | | Password Magazine

Castelbellino: “Terremoto, per ora nessun danno. Scuole chiuse anche domani per controlli”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CASTELBELLINO – Questa mattina, l’Amministrazione Comunale di Castelbellino e l’ Ufficio tecnico Comunale hanno provveduto alla verifica strutturale di tutti i plessi scolastici comunali e di altre strutture pubbliche. Continuerà anche in giornata di oggi e nei giorni prossimi l’attività di verifica di tutte le strutture comunali.
Da quanto rilevato, non sono emerse problematiche di carattere strutturale e delle tipologie edilizie nelle scuole comunali di ogni ordine e grado: asilo nido, scuola dell’infanzia di Stazione e Pantiere e scuola elementare di Castelbellino Stazione che risultano completamente agibili. I lavori di manutenzione straordinaria, in corso già da alcuni giorni nei plessi “A.Moro” di Castelbellino Stazione e “Peter Pan” di Pantiere, per nulla collegati all’attività sismica del mese di agosto, ne collegati ovviamente all’attività sismica in corso, continueranno fino al termine della prossima settimana anche nei giorni prefestivi e di ponte scolastico. L’Amministrazione Comunale di Castelbellino, in accordo tra i Sindaci e le Amministrazioni Comunali di Monte Roberto e San Paolo di Jesi, comunica che, esclusivamente in relazione all’intensa attività sismica in corso con centinaia di scosse ad elevata intensità sismica, le scuole di ogni ordine e grado del nostro Istituto Comprensivo rimarranno chiuse ad esclusivo scopo precauzionale anche per la giornata di domani.
“Certi del disagio arrecato alle famiglie – fa sapere l’Amministrazione comunale – nell’esercizio della non semplice responsabilità amministrativa in momenti di difficoltà e di grave pericolosità sismica, così come verificatosi in eventi recenti, comunichiamo la precedente deliberazione e contestualmente avvisiamo che la decisione per la giornata scolastica di sabato 29 ottobre sarà comunicata entro le ore 14 di domani, in accordo e sentite le Istituzioni Locali e di Protezione Civile e visto lo svolgersi degli eventi sismici tuttora in atto”.

La notte scorsa molte famiglie hanno preferito dormire fuori casa per la paura. Il Comune di Castelbellino ha messo a disposizione la struttura coperta con il pallone aerostatico del Campo da Tennis di Scorcelletti. “Sentiti la maggior parte di coloro che l’hanno frequentata nella notte, ed aggiungiamo noi, passata la sindrome di paura immediata collegata all’evento, la maggior parte ci ha comunicato il desiderio di ritornare alle propria abitazioni per la prossima notte – aggiunge il vice sindaco Massimo Costarelli – Pertanto, non avendo necessità di gravità dovuta a motivi di sfollamento, e rientrando la condizione emotiva di paura che ha caratterizzato la serata di ieri, questa sera la struttura di Scorcelletti resterà chiusa. L’augurio che ci facciamo, è di non avere bisogno di riaprirla, comunque si sappia fin d’ora che in caso di necessità la struttura verrà messa nuovamente a disposizione dall’Amministrazione Comunale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.