Caterpillar, continua la protesta: operaio colto da malore durante lo sciopero | Password Magazine

Festival Pergolesi

Caterpillar, continua la protesta: operaio colto da malore durante lo sciopero

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Avverte un malore durante la manifestazione di protesta, soccorso un lavoratore Caterpillar. Sono ore di tensione e preoccupazione per i dipendenti della multinazionale americana che venerdì scorso ha annunciato la chiusura dello stabilimento jesino. Sono 270 gli operai che dal prossimo febbraio rischiano di trovarsi senza lavoro: un notizia arrivata dall’oggi al domani, in un’azienda sana, senza problemi finanziari, dal bilancio in attivo e con tre turni di lavoro sempre a pieno regime. Rabbia, senso di impotenza, frustrazione e disperazione: emozioni forti, troppo, che si uniscono alla stanchezza per le tante ore in piedi, al freddo, per manifestare ininterrottamente,  per giorni, davanti ai cancelli della fabbrica. Questa mattina, allo sciopero, hanno preso parte anche gli operai della CNH Industrial: ed è proprio davanti lo stabilimento della New Holland , in via Leone XIII, che un operaio della Caterpillar si è sentito improvvisamente male questa mattina.
Si tratta di un uomo di 59 anni, subito soccorso dal 118 per un dolore al torace. Sul posto sono intervenute automedica e un’ambulanza della Croce Verde di Jesi: l’uomo è stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale di Jesi con un codice di media gravità. Sarà sottoposto agli accertamenti necessari per escludere ulteriori complicazioni.
Davanti ai cancelli delle industrie, intanto, il presidio continuerà anche nel pomeriggio.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.