Centinaia di studenti al PalaTriccoli per la giornata "Prevenzione e Sicurezza" | | Password Magazine

Centinaia di studenti al PalaTriccoli per la giornata “Prevenzione e Sicurezza”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è svolta questa mattina, nell’area verde adiacente al PalaTriccoli, la settima giornata “Prevenzione e Sicurezza” a conclusione del percorso didattico “Progetto Scuole Sicure” che per l’anno scolastico 2017-2018 ha interessato le classi primarie dell’Istituto Comprensivo Statale Carlo Urbani e secondarie di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale S. Francesco di Jesi. Una mattinata di simulazioni, spiegazione dei comportamenti da adottare in vista di una calamità, esposizione di spettacolari mezzi: la giornata ha visto coinvolti 550 studenti, circa 180 volontari e, tra il via vai di persone e i genitori dei studenti che, incuriositi dall’evento, hanno deciso di rimanere, si sono contate sulle 1500 persone complessive.

In un’area di circa 15000 metri quadrati, le varie forze civili e militari erano dislocate in 16 stand: Aeronautica Militare, Capitaneria di Porto, Carabinieri e Carabinieri Forestali, Croce Rossa Militare, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia Stradale, Polizia Locale, Soccorso Alpino Speleologico, Volontari di Croce Rossa Italiana, Nucleo CB-OM Jesi, Protezione Civile della regione Marche, Unità Cinofile da Soccorso, Carabinieri, Legambiente e Vigilanza Antincendio Boschivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.