Centro Agroalimentare di via Nazario Sauro: che fine ha fatto il progetto? | Password Magazine

Centro Agroalimentare di via Nazario Sauro: che fine ha fatto il progetto?

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il consigliere comunale del PD Lorenzo Fiordelmondo ha depositato nei giorni scorsi un’interpellanza da discutere in sede del prossimo Consiglio comunale, avente per oggetto Il Mercato Coperto di via Nazario Sauro.

«In data 30.03.2015 il Consiglio Comunale aveva deliberato l’impegno nei confronti dell’Amministrazione comunale di avviare il progetto di Centro Agroalimentare del Centro Città in modo da creare una superficie unica espositiva di operatori commerciali presenti ed imprenditori agricoli, coinvolgendo le associazioni e gli operatori per il rilancio del mercato di via Nazario Sauro – si legge nell’interpellanza – e in questa prospettiva, valutare la possibilità di una riduzione dei canoni di affitto e di prevedere alcuni incentivi per le nuove aperture, di ripristinare la sosta gratuita per la permanenza dei primi 30 minuti, dalle ore 9 alle ore 13, per i parcheggi collocati dall’inizio di via Nazario Sauro fino all’incrocio con via Cavour».

Nonostante siano passati quasi tre anni dalla data dell’assunzione dell’impegno, ad oggi non è dato avere notizia circa una qualsiasi azione dell’Amministrazione Comunale.

Fiordelmondo intende far chiarezza su quali siano le motivazioni che ad oggi non hanno ancora permesso di dare avvio all’impegno assunto con l’adozione della deliberazione di cui sopra; «Lo stato dell’arte della struttura del Mercato Coperto di Via Nazario Sauro, il suo valore storico e le sue potenzialità inespresse, le esigenze legate quindi ad un suo pieno recupero e ad un suo ottimale utilizzo da parte di chi ci lavora e di chi ne usufruisce, impongono di rimettere mani all’impegno già deliberato».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.