Centro storico, giovane tenta il suicidio: si getta dalla finestra a 15 metri di altezza | | Password Magazine

Centro storico, giovane tenta il suicidio: si getta dalla finestra a 15 metri di altezza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è gettato dalla finestra di casa, deciso a farla finita: un ragazzo di 19 anni ha tentato ieri sera il suicidio buttandosi da un’altezza di 15 metri. E’ successo in via Mazzini, intorno la mezzanotte. A dare l’allarme, alcuni passanti che passeggiando in centro, lo hanno trovato a terra. Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto il giovane al drammatico gesto. Certo è che, trovandosi da solo in casa, aveva deciso di fare il salto. Una scelta tragica che, inevitabilmente, riporta con la mente all’episodio di due settimane fa avvenuto alle ex carceri, quando una giovane mamma ha trovato la morte gettandosi dalle mura. Fortunatamente, in questo caso, il ragazzo non è riuscito nell’intento: rimasto sempre cosciente, è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno dapprima trasportato all’ospedale Carlo Urbani di Jesi, poi è stato trasferito a Torrette in prognosi riservata. Ha riportato numerose fratture ma non sembrerebbe essere in pericolo di vita. Sul posto, anche i carabinieri della Stazione di Jesi per i rilievi del caso.

Chiara Cascio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.