Chiedeva denaro ai negozi per una falsa partita, denunciato truffatore seriale | | Password Magazine
Banner4Baffi

Chiedeva denaro ai negozi per una falsa partita, denunciato truffatore seriale

MOIE -Sono stati i carabinieri di Moie guidati dal Maresciallo Sandro TROIANO, che, grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini, sono riusciti ad identificare un truffatore seriale, il quale, attraverso uno stratagemma tanto semplice quanto geniale, aveva organizzato una truffa ai danni di alcuni commercianti del luogo.

Tra il 3 ed il 5 novembre, il sammarinese (S.G. di anni 28 e con numerosi precedenti specifici) si è presentato presso numerosi commercianti del territorio chiedendo loro un contributo volontario quali sponsor per una partita di calcetto che si sarebbe tenuta nei giorni successivi al suo passaggio con una squadra dilettantistica della Repubblica di San Marino, assicurandoli che sulle magliette sarebbe apparso stampato il nome dell’azienda.

Gli immediati accertamenti svolti dai carabinieri della locale Stazione hanno permesso di smascherare il truffatore, non prima però che fosse riuscito a farsi consegnare 300 euro da alcuni commercianti.

Da un’attenta analisi della vita criminale del soggetto, i carabinieri scoprono anche che il 28 enne annovera tantissimi precedenti per truffa attuati con lo stesso modus operandi tra le Marche e l’Emilia Romagna.
Nei suoi confronti, pertanto, oltre alla denuncia per truffa, è stata anche avanzata la proposta per l’applicazione del Foglio di Via Obbligatorio per il comune di Maiolati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.