Ciambelline di mosto preparate in casa, ricetta della tradizione

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Profumatissime, morbide … indimenticabili: le ciambelline di mostoE’ un dolce genuino della tradizione contadina marchigiana peculiare del periodo successivo alla vendemmia, che vede come ingrediente caratterizzante il mosto.

Erano le vergare – a capo della famiglia domestica – che preparavano questi semplici dolci per i mariti quando tornavano dal lavoro dei campi e per la merenda dei bambini. Oggi ne è rimasta tradizione con qualche variante … ad esempio farne delle fettine, tostarle ed inzupparle nel vino oppure per i golosi optare per una farcitura a base di Nutella. 

INGREDIENTI – 4 PERSONE

700g di farina [anche farina senza glutine – mix dolci]

160g mosto

75g lievito di birra

3 uova

150g olio di semi

150g di zucchero

Fate intiepidire il mosto in un pentolino;

sbriciolate il lievito di birra e mescolate bene fino a farlo sciogliere completamente.

In una ciotola rompete le 3 uova e unite lo zucchero, l’olio di semi e il mosto con il lievito di birra precedentemente preparato.

Amalgamate bene gli ingredienti e iniziate a versare la farina poco alla volta:

continuate a lavorare l’impasto con una spatola o con le mani fino a raggiungere una consistenza morbida ed elastica.

 

Coprite l’impasto con una pellicola e poi con un panno e lasciate riposare per circa 2 ore, fin quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume.

 

Riprendere l’impasto e lavoratelo per qualche minuto. 

Disponete un foglio di carta da forno in una teglia ed adagiatevi pezzetti d’impasto a forma di ciambellina. Lasciate riposare ancora per 30 minuti.

Nel Frattempo:

Scaldate il forno a 180°C

Trascorso il tempo infornate e lasciate indorare per 30 minuti.

Morbidissime e gustose quanto buone nello loro semplicità!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*