Astralmusic

Cibo, relazione ed emozione nell’Adolescenza: l’incontro a palazzo Mereghi

JESI – Sabato 24 marzo, alle ore 17.30, negli spazi di Palazzo Merighi (Corso Matteotti), l’Associazione Italiana Formatori (AIF) – Delegazione Marche in collaborazione con la dott.ssa Roberta Cesaronipsicologa e coach adolescenziale, organizzano un incontro aperto al pubblico e rivolto principalmente ad educatori sul tema “Cibo, Relazione ed Emozione: nutrire l’Adolescenza”. « Il coaching al servizio della relazione genitori/figli – spiega la teen coach Roberta Cesaroni – Il professionista, facilitatore del cambiamento, stimola e indirizza le energie dei bambini, dei ragazzi, dei loro genitori e degli educatori e li aiuta a prendere consapevolezza delle loro potenzialità».

Dott.ssa Roberta Cesaroni

Il coaching genitoriale ed educativo è un processo di formazione che parte dall’esperienza di ciascuno  e opera una trasformazione, stimolando e supportando un individuo o gruppo (detto coachee) nel raggiungimento di obiettivi concordati e nel superamento di conflitti e difficoltà.

Nella fase delicata dell’adolescenza, il cibo può trasformarsi, agli occhi di ciascuna ragazza/o un demone dalle mille facce: gli alimenti si trasformano nelle proiezioni di paure e insicurezze o, nel peggiore dei casi, divenire lo sfogo di un Disturbo del Comportamento Alimentare. L’intervento della dott.ssa Gaia Donati, biologa nutrizionista, illustrerà ai partecipanti come gestire al meglio i momenti più difficili attraverso una corretta informazione sul cibo, i suoi nutrienti e i comportamenti alimentari da evitare in situazioni di stress e tensione.  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*