Circolo cittadino, ragazzi scrivono una bestemmia con i palloncini

JESI – Una bestemmia scritta con dei palloncini è apparsa ieri sera su una parete all’interno dei locali del Circolo cittadino.

L’autore del gesto sarebbe stato un gruppo di ragazzi che aveva affittato una delle sale per una festa.

Un vero e proprio scempio che ha sollevato polemiche e indignazione tra i soci, tanto che alcuni avrebbero deciso di presentare le dimissioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*