Compie 85 anni Tonino, uno dei primi edicolanti della Vallesina. | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Compie 85 anni Tonino, uno dei primi edicolanti della Vallesina.

Nella foto, l’edicolante Antonio Ludovico

MOIE – Era il 1948 quando, insieme al fratello Emanuele, nella barberia che da pochi anni tenevano a Moie, Antonio – detto “Tonino” – iniziò a vendere qualche copia del Corriere Adriatico, del Tempo e qualche rivista.

La famiglia Ludovico veniva dalla Francia. Tornati in Italia a causa della guerra il 10 giugno del ’40,dovettero affrontare grandi difficoltà. Nacque l’edicola di Moie proprio per il desiderio di sapere e conoscere ciò che ci circonda. Velocemente il piccolo spazio in vetrina non bastò più e servì un ‘edicola. Prima in legno, poi in ferro, nel corso di ben sessant’anni l’edicola Ludovico diventò la casa dei giornali che tutti oggi ricordano, un ‘istituzione così come lo era Tonino.

Impegnato in ogni frangente, dalla parrocchia alle attività scolastiche,sicuramente la cittadina di Moie sarebbe stata diversa senza il suo importante contributo. Tra le associazioni nelle quali ha contribuito maggiormente ricordiamo il Mutuo Soccorso di Moie e l’Unitalsi; fu anche uno dei principali promotori delle attività della parrocchia di Santa Maria delle Moie. L’edicola non era solo un piccolo negozio ,ma un vero e proprio centro cittadino, intorno al quale l’informazione e la cultura popolare hanno potuto diffondersi; non fu allora un caso che nella cittadina di Moie il primo a fornire di libri scolastici la scuola fu proprio Antonio, che rispose alla volontà di aiutare il prossimo. E’ proprio questo carattere che tutti i moiaroli più ricordano di lui : il suo essere disponibile agli altri.

A cura di Daniele Guerro

 

Fonte: Gabriele Prosperi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.