Comunicazione come abilità di esprimersi e di ascoltare: un incontro a La Fornace | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Comunicazione come abilità di esprimersi e di ascoltare: un incontro a La Fornace

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Lunedì (28 settembre) alle ore 21.00 si terrà a Moie presso Presso la Biblioteca La Fornace,  la conferenza gratuita di presentazione del libro “La comunicazione, l’abilità di esprimersi e di ascoltare” di Silvana Tiani Brunelli, edito da Podresca Edizioni. L’incontro è organizzato dall’Associazione Studi Abilità Umane Marche e dal Centro Studi Podresca.

Nella dimensione sociale è urgente conquistare un nuovo livello di etica e di maturità nella gestione dei progetti comuni. Un passo è accessibile a tutti ed effettivamente operativo: potenziare la propria capacità di comunicare con gli altri.

La comunicazione è un’abilità che può essere indagata, sviluppata, ampliata e potenziata per creare maggiore comprensione e collaborazione in tutti i settori della vita di una persona, da quello familiare a quello professionale. La comunicazione è fatta di parole che, come azioni, producono precise conseguenze. Trasmettere e ricevere messaggi con le giuste abilità conduce a risultati costruttivi. Al contrario, instaurare scambi scorretti causa inevitabilmente problemi e difficoltà.

La conferenza è condotta dalla dott.ssa Irene Tessarin, docente del Centro Studi Podresca, punto di eccellenza nello studio delle abilità umane e di relazione, ed è rivolta sia a giovani che a professionisti, genitori, insegnanti e a chi desidera ottenere risultati immediatamente tangibili nelle relazioni personali e professionali.

In occasione della conferenza i presenti potranno ricevere informazioni in merito al corso di formazione “Abilità e Progetti” che partirà a Jesi (AN) il 3 e 4 ottobre con la lezione “La maestria nella comunicazione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.