Concerto di pace "Armonia", oggi ultima tappa nelle Marche | Password Magazine

Concerto di pace "Armonia", oggi ultima tappa nelle Marche

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

REGIONE – Doppio appuntamento ieri con l’orchestra giovanile formata da musicisti marchigiani, di Sarajevo e di Gerusalemme diretti dal Maestro Stefano Campolucci. Il tour di “ARMONIA”, concerti per un messaggio di pace,  ha fatto tappa a Moie per il concerto pomeridiano all’Abbazia Santa Maria e a Fabriano, alle ore 21.00, presso la Chiesa Cattedrale, dopo essersi già esibita sabato in Umbria, ad Assisi alla Basilica Superiore di San Francesco. 

Oggi ultima tappa nelle Marche, ad Ostra Vetere al Convento dei Frati Minori alle ore 21. L’ultimo fine settimana di agosto prevede due tappe, venerdì 29 a Gazzada (Varese) e sabato 30 a Lugano in Svizzera.

Un successo di pubblico per le due esibizioni di giovedì scorso a Sassoferrato e di venerdì a Grottammare. Sassoferrato è il luogo dove Padre Armando Pierucci ha trascorso l’infanzia e nella serata ha ricevuto dal Rotary Club Alta Vallesina Grotte di Frasassi la copia di Santa Cecilia realizzata da Mario Toni, artista riconosciuto per la sua capacità di riprodurre perfettamente le opere dei grandi maestri.

L’orchestra di 35 elementi è nata grazie alla volontà di Padre Armando Pierucci, considerato il miglior organista vivente e direttore della scuola di musica Magnificat di Gerusalemme, e vuole essere un momento di rafforzamento dello spirito culturale internazionale, del senso di fratellanza fra giovani di diverse religioni, etnie, culture perché la musica costituisce un linguaggio universale di dialogo e di pacifica convivenza. I concerti sono sostenuti dall’associazione Premio Vallesina Onlus.

1 Commento su Concerto di pace "Armonia", oggi ultima tappa nelle Marche

  1. “Armando Pierucci considerato il miglior organista vivente”!!! Da vero?
    Considerato da chi? Le stesse persone che vorrebbero vendere l’idea che si può fare la pace da alcuni ragazzi che suonano il pianoforte o il violino. Sono entrambi assurdità totale.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.