Controlli della Polizia nel capoluogo, tre denunce | | Password Magazine

Controlli della Polizia nel capoluogo, tre denunce

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA – Continuano i controlli disposti dal Questore Cracovia per prevenire furti in abitazione e rendere tranquilla la presenza di turisti e cittadini.

Nel fine settimana sono state controllate dai poliziotti ben 230 persone di cui 78 stranieri e 65 veicoli.

I controlli hanno portato alla denuncia di un cittadino italiano senza fissa dimora di 57 anni per inottemperanza al divieto di ritorno nel comune di Ancona, quest’ultimo si trovava in via della Loggia all’ombra di un albero; veniva denunciato anche un cittadino tunisino di 48 anni senza fissa dimora per clandestinità e per lesioni personali aggravate ai danni di un suo connazionale . I due venivano a lite per futili motivi e il cittadino denunciato minacciava e colpiva al volto l’amico, facendogli vedere anche un coltellino che è stato sequestrato dai Poliziotti della Volante;  da ultimo veniva anche denunciato un 31enne marocchino gravato da espulsione e ordine del Questore che in via Corso Carlo Alberto entrava all’interno di un negozio e iniziava ad infastidire il titolare. Il cittadino marocchino è stato accompagnato in Questura, denunciato e condotto presso il CIE di Potenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.