Covid-19, due contagi a Belvedere. Il sindaco: «State a casa per il bene di tutti»

BELVEDERE OSTRENSE – Due presunti casi di contagio da Covid-19 a Belvedere Ostrense, a darne notizia è il Comune. «Seppur ancora non ufficializzati – fa sapere il sindaco Sara Ubertini – sembrerebbero esserci due casi di contagio da coronavirus nel nostro territorio. Invito tutti ad atteggiamenti moderati ed equilibrati, posto che le autorità sanitarie competenti, nel rispetto della profilassi necessaria a garantire il corretto trattamento delle predette situazioni, hanno già provveduto a contattare coloro che hanno avuto stretti contatti con i soggetti contagiati».

Il sindaco, nel rimarcare la vicinanza ai due contagiati e alle loro famiglie, ricorda: «Questo non cambia il comportamento che dobbiamo tenere, ovvero quello di rimanere a casa il più possibile ma non perché ci sono due contagiati da Coronavirus ma solo perché di portatori sani in giro ce ne potrebbero essere tantissimi e se costoro venissero a contatto sopratutto con persone con patologie pregresse potrebbero insorgere problemi seri. Non si tratta di mettere alla gogna qualcuno o di vergognarsi ma di fare ciascuno la propria parte per il bene di tutti».

 

1 Commento su Covid-19, due contagi a Belvedere. Il sindaco: «State a casa per il bene di tutti»

  1. State a casa TUTTI, uscite solo per le attività inderogabili.
    L’invito è rivolto a TUTTI, ma con particolare calore l’invito lo rivolgiamo a quanti sono venuti in qualche modo in contatto con i due soggetti in questione … il paese e piccolo, sappiamo chi ha avuto la sfortuna di essere contagiato .. essere contagiati dal coronavirus NON è una vergogna, ma sfortuna o disgrazia … DOBBIAMO ESSERE RESPONSABILI E CERCARE DI CONTENERE IL PROPAGARSI DELL’INFEZIONE … FACCIAMO L’IMPOSSIBILE PER STOPPARE IL VIRUS!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.