Cognetti e la montagna, dalla libreria Sabot del Tnt al Premio Strega | | Password Magazine

Cognetti e la montagna, dalla libreria Sabot del Tnt al Premio Strega

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il Premio Strega, il noto premio letterario che viene annualmente attribuito all’autore o all’autrice di un libro pubblicato in Italia, è andato a Paolo Cognetti e al suo “Le otto montagne”. Libro e autore erano stati ospiti la scorsa primavera della libreria indipendente Sabot del Tnt di Jesi: ci avevano visto lungo i responsabili della libreria che avevano invitato l’autore milanese in occasione del festival Eterotopie che si è svolto proprio al centro sociale. Il libro “Le otto montagne” con cui Cognetti ha vinto il Premio Strega con un ampio margine, racconta di montagna, amicizia, scelte di vita, amori e sacrifici per cercare di perseguire le proprie passioni o sfuggire alla quotidianità cui siamo abituati tanto in città quanto in montagna. “A Paolo Cognetti è andato anche il Premio Strega Giovani” si legge sul sito ufficiale della manifestazione letteraria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.