Dalla Regione 3,1 milioni di euro per il miglioramento delle fermate TPL | Password Magazine

Dalla Regione 3,1 milioni di euro per il miglioramento delle fermate TPL

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

REGIONE – Regione Marche destina 3,1 milioni di euro ai Comuni per il miglioramento delle fermate degli autobus. Lo annuncia l’assessore ai Trasporti Guido Castelli che nei giorni scorsi ha proposto il provvedimento approvato dalla giunta.

«Lo scorso anno – spiega Castelli – è stato attivato un programma di finanziamenti, nell’ambito del Piano Investimenti 2019-2021, destinati ai Comuni ed alle Unioni dei Comuni marchigiani e finalizzati al miglioramento delle fermate del trasporto pubblico locale su gomma. L’iniziativa ha riscosso un notevole successo: sono state presentate istanze per un ammontare di oltre 5 milioni di euro a fronte della disponibilità pari a 2 milioni. Con gli oltre 3 milioni appena stanziati dunque, contiamo di far scorrere le graduatorie e finanziare in questo modo gli interventi giudicati ammissibili in graduatoria ma non ancora finanziati per carenza di fondi».

Allo stato attuale risultano infatti assegnati finanziamenti, per l’ammontare disponibile di 2 milioni a 136 interventi su 397 ammissibili. Risultano invece ultimati 37 interventi su 37 finanziati per l’annualità 2020.

«L’atto – conclude Castelli – prevede inoltre che all’esaurimento della   graduatoria attuale, in caso di permanenza di disponibilità in bilancio, sia demandata al dirigente della P.F. Trasporto Pubblico Locale, Logistica e Viabilità la pubblicazione di un nuovo bando».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.