Dehors, a breve un nuovo parcheggio in Corso Matteotti

JESI – Jesi arricchisce e rinnova i suoi spazi con i dehors in città. Un ulteriore segno tangibile della volontà della Giunta comunale di rilanciare le attività commerciali attraverso una politica mirata a creare spazi di aggregazione per la cittadinanza. La liberalizzazione dei dehors – strutture mobili e smontabili poste in modo funzionale ed armonico sul suolo pubblico, esterne e collegate ad esercizi commerciali per il ristoro all’aperto – mira alla rivitalizzazione del centro storico, favorendo  l’incremento dei servizi a cittadini e turisti e consentendo di vivere appieno le bellezze storiche e architettoniche della città attraverso un nuovo modo di progettare e arredare gli spazi urbani.

Un intervento che conformerà la città agli standard nazionali e europei, ispirandosi ai boulevard e alle piazze dei grandi centri, e una manovra che porterà giovamento alle attività del centro grazie ad una maggiore frequentazione da parte di visitatori delle zone interessate.

Molte le richieste arrivate dagli esercenti per l’installazione delle strutture:  anche a seguito di quanto previsto nel regolamento, recentemente rivisto, aggiornato e deliberato in sede di Consiglio comunale .

È il caso della parte superiore di Corso Matteotti, nei pressi dell’Arco Clementino, dove sono già stati approvati tre dehors. Al fine di conciliare le strutture con la richiesta di posti auto e pista ciclabile,  e definiti ultimi passaggi “tecnici”, a breve dovrebbero partire i lavori per la realizzazione di un nuovo parcheggio nelle immediate vicinanze del Corso, così da poter favorire la fruizione del centro, in previsione dell’ampliamento dei dehors e la riduzione per i veicoli delle aree di posteggio.

I cambiamenti in programma saranno dunque positivi e funzionali alla modernizzazione della città, modificando certo dapprima le abitudini e i luoghi di incontro ma rendendo sicuramente più piacevole e versatile la vita negli spazi urbani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*