Digitalizzazione, portale unico per le pratiche Attività Produttive e Edilizia | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Digitalizzazione, portale unico per le pratiche Attività Produttive e Edilizia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il prossimo 9 novembre sarà presentato il portale per l’invio telematico delle pratiche dello Sportello Unico per l’Attività Produttive (SUAP) e dello Sportello Unico per l’Edilizia (SUE), servizio digitale messo a disposizione dal Comune di Jesi.

L’evento si terrà presso la Fondazione “A. Colocci” alle 9 e vedrà la partecipazione di professionisti e organizzazioni del mondo imprenditoriale quali ingegneri, commercialisti, periti industriali, confartigianato, confcommercio, associazioni del settore agricolo, che si interfacciano quotidianamente con i suddetti sportelli.

“Il portale fa parte del progetto comunale che intende digitalizzare più procedure possibili – spiega il sindaco Massimo Bacci – in modo da liberare l’utente da scartoffie e tempo perso, così come era stato scritto nel programma elettorale”. In questo senso, l’attività amministrativa sarà più snella e trasparente; la risposta più immediata; l’inefficienza nell’amministrazione verrà ridotta ed eliminato l’aggravamento burocratico, sia a carico dell’ente che degli utenti. Il portale è attivo dal 2016, ma dal 9 novembre sarà a portata di click a tutta la comunità, “dal prossimo venerdì inizierà un periodo transitorio che durerà fino alla fine dell’anno – puntualizza la Dott.ssa Calabrese, incaricata della riorganizzazione della macchina comunale – periodo in cui sarà possibile presentare le istanze anche in maniera tradizionale”. Tutte le domande relative all’attività produttive e all’edilizia potranno essere dunque compilate in via telematica, tutta la documentazione necessaria sarà disponibile on-line e sarà sufficiente firmare digitalmente, senza doversi presentare in Comune e fare lunghe file; si elimina così burocrazia e si guadagna in carta e tempo. Da qui a fine anno, l’utente non sarà lasciato in balia di sé stesso, ma avrà a disposizione una mini guida sulla pagina iniziale del portale ed un indirizzo di posta elettronica al quale scrivere in caso di bisogno.

Il progetto segue quanto già portato avanti dal comune di Jesi: in ottobre è stato aperto il portale per la partecipazione ai concorsi pubblici che permette all’utente di candidarsi in via telematica seguendo una procedura guidata. Inoltre, nello stesso mese è stato approvato il piano di sviluppo dei servizi informatici per il 2019 che mira all’ampliamento dell’offerta dei servizi on-line per i cittadini e agli altri utenti; l’aggiornamento dei prodotti e delle infrastrutture informatiche; la digitalizzare dei processi amministrativi e funzionali.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.