Disoccupato semina il panico in Municipio, bloccato dai Carabinieri | Password Magazine
Festival Pergolesi

Disoccupato semina il panico in Municipio, bloccato dai Carabinieri

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CHIARAVALLE –  Scompiglio e paura ieri mattina alla sede del Comune di Chiaravalle quando un uomo, B.M, disoccupato di 41 anni, ha fatto irruzione in Municipio dando in escandescenze.

B.M. ha scaraventato una fotocopiatrice per le scale, spaventando gli impiegati e cittadini presenti. Subito sono stati allertati i Carabinieri della Stazione di Chiaravalle che, guidati dal Maresciallo Capo Domenico Maurelli, hanno bloccato l’uomo. Dalla perquisizione, è saltato fuori che B.M. nascondeva dietro la schiena un coltello da cucina, dalla lama di 20 cm. I Carabinieri lo hanno arrestato in flagranza per danneggiamento aggravato e porto abusivo di arma bianca.

Incerte ancora le motivazioni che hanno spinto l’uomo a compiere il gesto, anche se B.M. è noto alle autorità per precedenti simili. Al momento l’uomo è chiuso nella cella di sicurezza della caserma di Corso Matteotti, a Jesi, in attesa della convalida dell’arresto e del processo che si terrà oggi al Tribunale di Ancona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.