"Domà famo sciopero", si ride al Pergolesi con "Sipario!" e la rassegna in vernacolo Lo Sberleffo | | Password Magazine
Festival Pergolesi

"Domà famo sciopero", si ride al Pergolesi con "Sipario!" e la rassegna in vernacolo Lo Sberleffo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Al via al Teatro Pergolesi  di Jesi la 13^ Rassegna di Teatro amatoriale in vernacolo jesino “Lo Sberleffo”. Sabato 20 febbraio alle ore 21,15 e domenica 21 febbraio alle ore 17,15 appuntamento con l’Associazione Culturale “Sipario!” in “Doma’  famo sciopero”, commedia brillante in due atti in dialetto jesino di Emanuela Corsetti.

Quattro recite per due titoli al Teatro Pergolesi di Jesi compongono, da febbraio a marzo 2016, il cartellone della Rassegna di Teatro amatoriale in vernacolo jesino “Lo Sberleffo”. Giunta alla sua 13^ edizione, la rassegna porta in scena due nuove, divertenti, commedie in vernacolo jesino. Sul palcoscenico le compagnie amatoriali locali con le loro storie di vita quotidiana, raccontati attraverso divertenti gallerie di personaggi.

Sabato 20 febbraio alle ore 21,15 e domenica 21 febbraio alle ore 17,15 appuntamento con l’Associazione Culturale “Sipario!” in “Doma’  famo sciopero”, commedia brillante in due atti in dialetto jesino di Emanuela Corsetti che ne firma anche la regia.  Protagonista dello spettacolo, una famiglia come tante, alle prese con i problemi del quotidiano: un padre anziano in perenne conflitto con il genero in cassa integrazione; tre figli, tre ragazzi che si dividono tra scuola, lavoro e storie amorose; e poi la protagonista, moglie, mamma e figlia, in questa vicenda è l’ago della bilancia. Ma l’equilibrio è precario soprattutto se l’armonia domestica (si fa per dire!) viene interrotta da fatti inattesi e personaggi improbabili e pittoreschi…..L’impresa sarà quella di restare calmi e cercare di prendere le cose con filosofia. Del resto si sa, nessuno può prevedere l’imprevisto!

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.