Il Rugby Jesi '70, vince contro l'Unione Rugby San Benedetto | Password Magazine
Festival Pergolesi

Domenica 17 febbraio 2013, il Rugby Jesi '70, vince contro l'Unione Rugby San Benedetto

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Nella 4^  giornata di ritorno del Campionato di Rugby serie “C”, area 3, Girone Èlite,  Jesi tiene il passo delle prime vincendo in casa dell’Unione San Benedetto con un risultato di 24-43 (punti: 1-5)  in una partita non facile ed a tratti spigolosa giocata sul bell’impianto di Castel di Lama. La cronaca vede Jesi partire leggermente contratta tanto che i locali, subito aggressivi, si portano in vantaggio nei primi minuti con una meta segnata con una efficace percussione degli avanti. Presto, però, Jesi riesce ad aprire il gioco e, sebbene in inferiorità numerica per un giallo comminato alla seconda linea Taranto dall’attento direttore di gara, ribalta il risultato con una meta di capitan Albani ed un drop di Iacob. San Benedetto non demorde e, approfittando di uno sfortunato errore di Iacob, che si fa stoppare un calcio di liberazione, segna ancora una meta portandosi nuovamente in vantaggio. Altro capovolgimento di fronte e Jesi ribalta il risultato con una meta segnata al temine di una serie di ficcanti azioni della linea arretrata. Nel secondo tempo i leoncelli entrano in campo maggiormente determinati segnando ben due mete nei primi 15 minuti ma, come troppo spesso accade alla truppa di mister Trillini, un calo di concentrazione in zona difensiva consente ai rivieraschi di andare in meta alla bandierina e di farsi sotto pericolosamente. Jesi non ci sta e reagisce da par suo segnando altre due mete frutto di altrettante magistrali azioni dei tre quarti ponendo il sigillo alla gara. San Benedetto mai domo si riversa in attacco riuscendo, grazie ad una altro errore, identico a quello del primo tempo, di Iacob, oggi tanto sfortunato quanto deconcentrato, marca la quarta meta guadagnando un meritato punto in classifica. Ottima la prestazione del collettivo e la disciplina mostrata in campo, ma vanno segnalate le magistrali prove del pilone Matera e dell’ala Ramazzotti, entrambi autori di una doppietta. Domenica, maltempo permettendo, Jesi renderà visita alla capolista Parma nella gara di recupero della prima giornata di ritorno. Nulla è scontato ed i ragazzi sono determinati a fare risultato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.