Donata nuova incubatrice al Carlo Urbani grazie a "Ylenia Morsucci Onlus" | | Password Magazine

Donata nuova incubatrice al Carlo Urbani grazie a "Ylenia Morsucci Onlus"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – L’associazione “Ylenia Morsucci Onlus” ha donato al Carlo Urbani una nuova incubatrice, consegnata ieri mattina al Direttore dell’U.O. di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale “Carlo Urbani” di Jesi dott.ssa Maria Paola Catalani, alla presenza del direttore dell’Area Vasta 2 Maurizio Bevilacqua, della direttrice del presidio Sonia Bacelli, del consigliere regionale Enzo Giancarli e di quello comunale Paola Lenti.

La dottoressa Maria Paola Catalani,  ha espresso, anche a nome del personale del comparto e della dirigenza, i propri ringraziamenti all’Associazione ‘Ylenia Morsucci Onlus’ per la donazione di un’incubatrice, che ha seguito l’isola neonatale regalata nel 2012. Tali apparecchiature hanno arricchito la dotazione del reparto, consentendo agli operatori di migliorare l’assistenza ai piccoli pazienti che hanno la sventura di nascere prima del tempo e abbisognano di cure specifiche, molto particolari. L’incubatrice è uno strumento costoso, ma indispensabile per garantire un adeguato habitat termico, offrire 02 terapia e monitorizzare i vari parametri vitali, quali la frequenza cardiaca, la frequenza respiratoria, la saturazione. In sintesi, all’interno dell’incubatrice si crea una condizione ambientale simile a quella uterina, che consente al prematuro di completare il suo percorso maturativo.

Un ringraziamento di cuore alla famiglia Morsucci e a tutta l’Associazione, i cui componenti sono particolarmente affiatati, molto attenti e sensibili alle sofferenze dei piccoli pazienti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.