Dpcm, Bacci: «Sicurezza fa capo a forze dell'ordine, non ai sindaci. Valuteremo». | Password Magazine

Dpcm, Bacci: «Sicurezza fa capo a forze dell’ordine, non ai sindaci. Valuteremo».

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Come ad ogni decreto del presidente del Consiglio dei Ministri sulle misure per contenere la pandemia, anche in quest’ultimo caso prima di esprimerci attendiamo il parere dei nostri dirigenti che compiranno le opportune valutazioni tecniche su tutte le questioni che vengono prese in esame, tenendo presente anche la realtà in cui ci troviamo».

Così il sindaco Massimo Bacci dopo il decreto firmato ieri dal premier Giuseppe Conte. Che continua: «Aggiungo che quello relativo alla facoltà data ai Sindaci di assumere provvedimenti restrittivi su una o più zone della città è un tema che dovrà essere valutato attentamente, tenuto conto che la sicurezza e l’eventuale controllo di tali disposizioni fanno capo alle forze dell’ordine e non già a chi guida l’esecutivo di una città».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.