E' Natale con San Floriano, bene il primo week end e domani si riparte

JESI – Partita nel migliore dei modi l’iniziativa natalizia dell’Ente Palio San Floriano che ha reso la sua casetta in piazza della Repubblica con le sue Castagne e Vin Brulè ormai un punto di ritrovo fisso per tutti i frequentatori del centro storico in cerca di regali. Un luogo dove riscaldarsi, fare due chiacchiere o donare qualcosa alla causa del Dream Day o della Croce Rossa Jesi, o magari dove informarsi sui progetti di Luca Bernardi. Tanti anche i bambini che hanno acquistato gadget ad offerta creati dalle ragazze del “Mondo Creativo”, felici di andare in giro con palloncini decorati o renne di carta. Ma il momento più importante è stato sabato durante l’esibizione del Gruppo Tamburi Junior che, al centro di piazza della Repubblica, si è esibito per la gioia della tante persone intervenute. D’impatto anche a livello visivo grazie all’albero di Natale al centro della piazza, al teatro Pergolesi vestito da gala e, ovviamente, ai bambini schierati in formazione con la divisa invernale. Una presenza, quella dell’Ente Palio San Floriano, che sta diventando ormai tradizione anche a Natale e sembra entrata nel cuore di molti jesini amplificando, mai come quest’anno, lo spirito natalizio in città. Dopo il primo weekend e l’esibizione del Gruppo Tamburi Junior infatti, la casetta riapre domani 8 dicembre per poi tornare anche nel fine settimana: sabato prossimo, i Fuochi Fatui si esibiranno in un grande spettacolo di fuocoleria, il secondo di cinque eventi organizzati e promossi dall’Ente Palio all’interno della rassegna natalizia.Continua anche la campagna promozionale rivolta a tutti gli altri appuntamenti di Jesi Natale 2015, presente sull’evento facebook “Jesi Natale 2015 – Natale con San Floriano 3° Edizione” in uno spirito di massima collaborazione e disponibilità nei confronti di tutte le realtà cittadine. Mai come quest’anno, E’ Natale con San Floriano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.