Eccolo qua il Natale a Jesi! | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Eccolo qua il Natale a Jesi!

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Manca davvero poco a Natale e in città c’è chi è già alla ricerca del regalo perfetto.
Il Natale a Jesi è già in pieno regime. Da qualche giorno, lo si capisce dal livello del traffico, aumentato nelle arterie principali anche ad orari diversi dal solito tran tran quotidiano. Rallentamenti, difficoltà nel trovare parcheggio nei pressi del centro, specialmente dopo le 16.30 del pomeriggio.

Seppur con budget economico moderato, a quanto pare nessuno rinuncia allo scambio dei doni a Natale.

Questo weekend prenatalizio jesino è tutto dedicato a tentare il dribling tra cene aziendali, saggi di Natale per molte società sportive del territorio, recite, colazioni o aperitivi tra amici per il tradizionale scambio di auguri.

Cena di Natale dell’Associazione Ente Palio di San Floriano

Non possono mancare i concerti a tema natalizio. Tra i tanti in programma in città, quello organizzato dalla Scuola Musicale GB Pergolesi in collaborazione con Avis Jesi, sabato 21 dicembre alle ore 17 presso il Santuario della Grazie. Concerto diretto dal M° Stefano Campolucci. Nella serata saranno eseguite in prima assoluta due composizioni di padre Armando Pierucci.

Il Natale è colore, luci e addobbi. Tendenza di questo Natale 2019 è l’addobbo in casa realizzato con i palloncini. Rossi, verdi, oro o addirittura neri, in vista del Capodanno. In un negozio di Jesi, specializzato in questo tipo di attività, sono numerose le richieste di centri tavola, archi d’ingresso, ghirlande e composizioni tipiche del Natale, interamente realizzate con i palloncini, gonfiati in maniera tradizionale o ad elio, a seconda delle esigenze.


Altrettanto numerose sono le richieste per dare al regalo perfetto anche una forma e packaging degno di tale aggettivo. Si sa, l’occhio vuole la sua parte e a chi non è bravo con il fai da te o l’artigianato artistico, viene in soccorso l’arte e la maestria di chi, invece, con questo tipo di attività se la cava benissimo.

La stessa cosa per abbellire le nostre tavole nei giorni di Festa, in modo da accogliere i commensali con il miglior spirito natalizio di sempre.

Insomma, sembra proprio che Santa Claus is coming to town.

A cura di Catiuscia Ceccarelli

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.