Elezioni 2020: i dati dell'affluenza ore 23 | Password Magazine
Festival Pergolesi

Elezioni 2020: i dati dell’affluenza ore 23

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

REGIONE – Ecco l’aggiornamento sulle affluenze ai seggi per le elezioni regionali delle ore 23 di domenica 20 settembre.

Il 42,72% degli aventi diritto ha espresso il proprio voto per il rinnovo dell’Assemblea legislativa delle Marche e l’elezione del presidente della Giunta regionale. nella tornata elettorale del 2015, con una sola giornata di voto, alla stessa ora aveva votato il 49,78 degli elettori.

Sono 559.962 i marchigiani che si sono recati oggi alle urne, che riapriranno domani alle ore 7, fino alle ore 15: dopo lo scrutinio del referendum per la riduzione del numero dei parlamentari, inizierà lo spoglio delle schede regionali.

Screenshot_20200921-010807_WhatsApp-01

Ad Ancona la prima giornata di voto ha fatto registrare un’affluenza del 42,96%, rispetto al 51,54% di cinque anni fa e al 63,50% del 2010 (quando la votazione è avvenuta in due giornate, come in questa tornata elettorale).

Ad Ascoli Piceno l’affluenza è del 41,07%, contro il precedente 47,36% nel 2015 e 61,40% nel 2010.

La circoscrizione di Fermo conta un’affluenza del 43,05%, mentre nel 2015 era del 50,55%, e nel 2010 era del 61,10%.

A Macerata i votanti hanno raggiunto il 40,51% a fronte del precedente 47,17% e 61,90%, mentre è a  Pesaro e Urbino che si è raggiunta la percentuale più alta: 45,34% (50,55% nel 2015 e 64,20% nel 2010).

Di seguito le affluenze alle 23 dei capoluoghi regionali e provinciali: Ancona 41,83%, Ascoli Piceno 42,93%, Fermo 48,76%, Macerata 49,29% e Pesaro 47,41%.

A Jesi, hanno votato in 14.741 ovvero il 48,78% degli aventi diritto.

 

A cura di Giovanna Borrelli

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.