Elica, operai in protesta: «Stop delocalizzazioni, non chiudete Fabriano!» | Password Magazine

Elica, operai in protesta: «Stop delocalizzazioni, non chiudete Fabriano!»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Foto da pagina Facebook Fiom Ancona

FABRIANO – Operai in protesta, oggi è sciopero generale metalmeccanico di Fabriano e del settore dell’elettrodomestico contro il piano di Elica e contro tutte le delocalizzazioni.
«Non chiudete Fabriano!» è il grido degli operai delle aziende del ‘settore del bianco’ e del comparto dell’elettrodomestico, con bandiere delle varie sigle sindacali.

L’annuncio del piano strategico Elica prevede la delocalizzazione della quasi totalità del lavoro, attualmente prodotto a Mergo e a Cerreto d’Esi, con conseguenti 409 licenziamenti, con una ricaduta occupazionale che rischia di diventare devastante. Le segreterie territoriali di Fim, Fiom e Uilm hanno proclamato così una giornata di mobilitazione di tutto il territorio di Fabriano contro le delocalizzazioni, per chiedere al Governo e a tutte le istituzioni di attivarsi con grande urgenza.

Alle ore 10, la protesta è partita Jp Industries (ex Merloni) ed è proseguito fino alla sede dell’Elica. Accanto agli operai della multinazionale fabrianese leader mondiale nel settore delle cappe aspiranti le tute blu di Whirlpool, Indelfab, Electrolux, Faber e dell’indotto del distretto economico di Fabriano. «Se Elica passa con questo piano industriale – dicono  gli operai – chissà cosa possono fare tutte le altre aziende del territorio. Il lavoro da Fabriano non si tocca più!».

Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, assente per impegni a Roma con un rappresentante del Governo, fa sapere: «Con i sindacati convocherò un incontro con tutta la Giunta per fare il punto su questa importante vertenza, in cui la difesa del territorio e la salvaguardia dell’occupazione sono priorità fondamentali del Governo regionale». A Fabriano, a rappresentare la Giunta, l’assessore regionale Stefano Aguzzi, accompagnato dal capogruppo di Forza Italia Jessica Marcozzi e consiglieri regionali. Presente anche il presidente della provincia di Ancona Luigi Cerioni e i sindaci del territorio.

184183588_291530772682561_1867382002585384977_n

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.