Banner Aprile IH Victoria

Ente Palio: progetto “Palio T” svelato l’11 febbraio, online bando per le taverne

JESI – Il Palio di San Floriano sembra lontano ma in realtà mancano meno di 3 mesi alla rievocazione storica che, anno dopo anno, macina record di partecipazione e di eventi. Dopo l’open day della sede, circa 2 settimane fa, dove la cittadinanza è stata invitata a conoscere “la base” dove il tutto viene realizzato, si resta in attesa di scoprire le date e vedere se si tornerà alla classica formula dei 4 giorni di rievocazione o se si proseguirà con la linea dello scorso anno, da alcuni denominata “Maxi Palio”, che prevedeva mostre e iniziative lunghe dieci giorni ed eventi accessori inseriti nel fine settimana precedente.
Un brevissimo video lanciato sui canali social dell’Ente Palio San Floriano riporta delle immagini di figuranti, un nome in codice “Progetto Palio T” e una data, l’11 febbraio dove presumibilmente qualcosa verrà svelato.

Una scena, un progetto, una data…Meravigliosamente imprevedibile.

Pubblicato da Ente Palio San Floriano su Giovedì 7 febbraio 2019

Contattato il presidente Emanuel Santoni ci fa sapere che “la manifestazione è già a buon punto e come accade da qualche anno, avrà un suo tema e diverse novità rispetto alla precedente edizione, alcune difficilmente prevedibili”.

Intanto è online la domanda di partecipazione delle taverne (sul sito dell’associazione), il primo step in cui le diverse associazioni possono richiedere di realizzare un loro punto di somministrazione di alimenti e bevande, rigorosamente medievale, per racimolare fondi utili poi alle loro attività e, ovviamente, per arricchire la manifestazione stessa. Ripresentato anche il concorso del piatto tipico, quella pietanza speciale, di punta, che ogni taverna deve realizzare e far assaggiare alla giuria composta da professori o esperti di cucina del nostro territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.