Entrambi i genitori ricoverati per coronavirus, bimbo di 5 anni resta solo | Password Magazine

Entrambi i genitori ricoverati per coronavirus, bimbo di 5 anni resta solo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine d'archivio

ANCONA – Storia di un dramma familiare ai tempi del coronavirus. Ad Ancona un bimbo di 5 anni resta completamente solo a causa del COVID19 che ha colpito entrambi i genitori costringendoli al ricovero e purtroppo sembra non avere parenti per accudirlo in attesa della guarigione. Una storia toccante che ha colpito la città: la separazione dai genitori, l’isolamento del piccolo in quarantena ed il dubbio su chi potrà prendersene cura nell’immediato.
Ora, grazie all’impegno dell’assessore Emma Capogrossi, il bimbo è stato dato ai Servizi Sociali ma non è stato facile trovare la collocazione in quanto nessun centro riusciva a dare isolamento ed ospitalità allo stesso tempo.

Sulla questione interviene anche la sindaca Valeria Mancinelli al GR2 “Abbiamo ospitato il minore in una residenza dedicata solo a lui, con la presenza H24 di educatori professionali”. Per ora il bambino ha solo un po’ di raffreddore. Appena finita la quarantena sarà molto più facile trovargli una collocazione in attesa della vittoria sulla malattia da parte dei genitori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.