Era in coma irreversibile dopo incidente in moto: muore a 17 anni | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Era in coma irreversibile dopo incidente in moto: muore a 17 anni

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

MONSANO – Non ce l’ha fatta Filippo Montero, il 17enne rimasto coinvolto nell’ incidente di martedì scorso mentre viaggiava in sella al proprio scooter. Da alcuni giorni, il giovane di Monsano era ricoverato all’ospedale regionale di Torrette ma le speranze di rivedere il suo sorriso erano ridotte al lumicino: troppo gravi le lesioni riportate nel terribile schianto contro un camion, all’incrocio tra via Puglie e via Romagna. Il ragazzo era entrato in coma irreversibile.

Meno gravi le condizioni dell’amico, anche lui seduto in sella allo stesso motociclo quel maledetto giorno. Sul posto erano intervenuti il personale della Croce Gialla di Morro d’Alba e quelli della Croce Verde di Jesi che lo avevano trasportato all’ospedale del capoluogo dorico dove, nell’ultimo giorno dell’anno, si è spento.
Un duro colpo per tutta la comunità di Monsano che si stringe nel dolore intorno alla famiglia.

Nelle prossime ore verranno fissati i funerali. Ad indagare sulle cause dell’incidente i carabinieri.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.