Eugif, il palloncino blu da Jesi vola fino in Puglia: trovato da un fioraio e sua figlia | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Eugif, il palloncino blu da Jesi vola fino in Puglia: trovato da un fioraio e sua figlia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – È volato fino a Bari il palloncino blu dell’Europa lanciato da Arianna, 5 anni, sul palco degli Eugif, in piazza della Repubblica, il giorno dell’inaugurazione dei Giochi.

L’Ente Palio San Floriano, regista della cerimonia, ha voluto inserire questo momento durante le celebrazioni per lanciare un messaggio di pace e fratellanza da Jesi a tutta Europa, in un momento così importante per la città. Accompagnata da Silvia, capogruppo sbandieratori, la piccola jesina Arianna, che proprio oggi compie 5 anni, prima dello spettacolo ha lasciato volare via il palloncino con attaccato un messaggio: “Da Jesi, affinché questo semplice simbolo sia messaggio di unione, pace e uguaglianza”.

A ritrovarlo è stato Vittoriofioraio di Spinazzola in provincia di Bari vicino al Parco Nazionale della Murgia. Non era ancora giorno quando si trovava nel suo negozio questa mattina. Vittorio ha visto scendere qualcosa di azzurro con un fiocco bianco attaccato mentre con la figlia Cleolinda stava andando a dar da mangiare a dei cani abbandonati. Uscito per recuperarlo, mai si sarebbe aspettato una cosa del genere. “Mi sento fortunato ad averlo ricevuto – racconta Vittorio chiamando il numero inserito nella lettera – terrò il bigliettino come un tesoro di gran valore perché ha una storia speciale”. L’uomo e sua figlia hanno fatto i complimenti al comune di Jesi per la splendida iniziativa ed ha già chiesto all’Ente Palio di essere invitato al prossimo Palio di San Floriano, invito subito accolto.
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.