Fa parkour, cade e batte la testa: bambino in eliambulanza | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fa parkour, cade e batte la testa: bambino in eliambulanza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine d'archivio

MOIE – Un bambino di 9 anni è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri mentre faceva parkour. Il ragazzino si stava divertendo con degli amichetti nella zona delle ex scuole medie, in via Trento. Con un’acrobazia si è arrampicato sul tetto della “palestrina” ma qualcosa è andato storto: è caduto ed ha battuto la testa dopo un volo di 4 metri. Così hanno raccontato i testimoni presenti sul posto. Il piccolo era cosciente ma aveva una profonda ferita alla testa e perdeva sangue. Ad aiutarlo tre ragazzi d’età compresa tra i 14 e i 15 anni che hanno compreso subito la situazione. Allertati alcuni residenti del quartiere, è stato subito dato l’allarme al 118: sul posto i sanitari con le ambulanze ma anche Icaro, atterrata nelle immediate vicinanze. Il piccolo è stato stabilizzato – era molto spaventato – e trasportato d’urgenza a Torrette. Sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.