Fanno saltare il bancomat e scappano, paura nella notte a Chiaravalle | Password Magazine

Fanno saltare il bancomat e scappano, paura nella notte a Chiaravalle

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CHIARAVALLE – Notte di paura tra gli abitanti del centro di Chiaravalle quando, alle 4.30 circa, un boato assordante in corso Matteotti ha messo tutti sull’attenti.

Tre rapinatori avevano appena fatto saltare il bancomat della filiale Unicredit che si trova tra il corso e largo Don Leone Ricci, nei pressi all’abbazia cistercense di Santa Maria in Castagnola.
I criminali – dall’accento straniero, secondo alcuni testimoni – si sono poi dati alla fuga a bordo di una Bmw di colore bianco. Nell’ area ci sono diverse telecamere sia dell’istituto di credito che di proprietà pubblica ed anche di alcuni negozianti che potrebbero far risalire agli autori di un colpo.

Un altro simile episodio si era verificato sabato notte, poco dopo le due, a Santa Maria di Fabriano. Qui un tentato assalto al bancomat era avvenuto anche nel centro commerciale Coop. I ladri sono fuggiti rapidamente senza bottino perché scattato l’allarme. Il blitz era avvenuto poco dopo le due di notte. I ladri si erano arrampicati sul tetto del supermercato, poi avevano praticato un foro in prossimità dello sportello bancomat Veneto Banca. La banda, composta da più persone, ha tentato inutilmente di forzarlo, ma è scattato subito l’allarme e i ladri sono dovuti fuggire. Sul posto gli addetti della vigilanza privata, gli agenti di polizia e i vigili del fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.