Fattoria dei Sogni, donazione da un benefattore speciale | Password Magazine
Lulù  

Fattoria dei Sogni, donazione da un benefattore speciale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Una donazione dall’immenso valore morale ed affettivo»: sono le parole di gratitudine di Selena Abatelli, fondatrice del Dream Day e dell’inclusiva Fattoria Dei Sogni, nei confronti di Roberto Morosetti. Il figlio del benefattore fumettista Cassio, infatti, ha recentemente inviato il suo contributo di sostegno al progetto dell’Abatelli: «Una donazione che, al di là della parte economica, per me ha un valore morale, perché per me è qualcosa di immenso essere arrivati al cuore di chi da Jesi di bello ha ricevuto poco». Il riferimento è alle polemiche nate in città per lo spostamento della fontana in piazza della Repubblica con il lascito Morosetti: «Jesi è la città rimasta nel cuore di mio padre per tutti i suoi 98 anni di vita. É stato un dolore per me accorgermi del fatto che le sue donazioni non siano state interpretate nella maniera corretta – è il commento di Roberto Morosetti, in risposta sui social ai ringraziamenti della Abatelli -.Discussioni ormai superate, come per osmosi il suo amore per Jesi si è trasferito in me. Mi sento jesino anch’io e l’attività di Selena, così bella, così inclusiva, così utile ai bisognosi, mi ha toccato nel cuore. Per me il passato è passato e se n’è andato senza lasciarmi ferite di alcun genere».

Aggiunge la Abatelli: «Grazie Roberto, perché hai dimostrato cosa vuol dire andare oltre, sei semplicemente un esempio di vita – aggiunge la Abatelli -. Con la tua donazione riusciremo a proseguire con i lavori alla struttura e in particolare alle recinzioni per gli animali». Ma alla Fattoria, gestita completamente da volontari e nata per realizzare progetti di inclusività, c’è ancora tanto da fare e servono fondi: «Ora che siamo anche colonia felina, con ben 17 gatti, serve cibo – spiega la Abatelli -. Vorremmo comprare anche un piccolo trattorino e ci riusciremo prima o poi, grazie alla solidarietà di persone come Roberto».

 

 

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.