Ferma il traffico, danneggia auto e ferisce una persona: arrestato

CASTELPLANIO – Intorno alla mezzanotte di ieri, i carabinieri hanno arrestato uno straniero di circa 30 anni, senza fissa dimora, nella frazione di Macine, a Castelplanio, poiché, per motivi ancora in corso di accertamento, ha fermato il traffico dei veicoli che sopraggiungevano nella sua direzione e aggredito diverse persone con calci e pugni, provocando danni a due autovetture e ferite ad un soggetto di 35 anni, trasportato poi al Pronto soccorso di Jesi. I Carabinieri sono arrivati subito sul posto, grazie alla presenza di più “gazzelle”, e lo hanno immediatamente fermato, se pure con molte difficoltà, dovute alla sua violenza e al suo stato un po’ alterato. L’accusa è di resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni gravi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.