Festa del formaggio marchigiano, viaggio tra i sapori d'eccellenza. Trevalli Cooperlat partner organizzatore

MONTEMAGGIORE AL METAURO (PU)-  È la Festa del formaggio marchigiano l’evento all’insegna dell’eccellenza e della tipicità agroalimentare che, sabato 10 e domenica 11 settembre, porterà nelle strade di Fiordipiano (Montemaggiore al Metauro) i migliori prodotti della tradizione lattiero casearia regionale. Protagonista di questa edizione 2016 della manifestazione sarà la Casciotta d’Urbino, regina della tavola marchigiana che festeggia quest’anno venti anni dalla certificazione della DOP. Frutto di una lavorazione tradizionale e simbolo dell’area di Pesaro e Urbino, la Casciotta è il primo formaggio DOP delle Marche che realizza un fatturato annuo superiore ai 4 milioni di euro e occupa circa 550 addetti in tutta la filiera.

L’evento è organizzato dalla Pro loco di Montemaggiore al Metauro insieme al Consorzio di Tutela Casciotta d’Urbino, alla Trevalli Cooperlat e Fattorie Marchigiane in collaborazione con la Fondazione Museo del Balì, Quidanoi,  Istituto marchigiano enogastronomico– Food brand Marche. 

La dizione Caciotta indica grosso modo un formaggio a forma rotonda, tendenzialmente bassa, arrotondata nei fianchi, del peso attorno al kg, non molto stagionata, di sapore prevalentemente dolce e delicato.
Prodotta con latte diverso, ovino, caprino, vaccino, misto, intero e non, a livello sia amatoriale e familiare, sia artigianale, industriale e consortile, da piccoli caseifici di collina come da grandi caseifici e dalle industrie casearie.

Dalla colazione marchigiana fino alla cena a “fornelli accesi” con ricette a base di formaggio, passando per l’aperipranzo e i “cascioburger”, la Festa del formaggio promette d’essere un inno al gusto e alla buona tavola, in una due giorni che vuole raccontare un territorio attraverso l’esperienza e i sensi. Ma gli appuntamenti non saranno solo enogastronomici: visite guidate, mostre fotografiche e corse podistiche sono solo alcune delle attività previste nel ricco calendario dedicato non solo alle buone forchette.

Durante i giorni della manifestazione, alla Festa del formaggio marchigiano –Casciotta di Urbino vent’anni DOP – sarà possibile fare una offerta a favore della Croce Rossa Italiana e riceverai un kit della amatriciana solidale.

Per consultare il programma qui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*